Vincent Candela

“Il Campione al servizio dello Sport…

Trentadue è molto più di una parola ad effetto: è e vuole essere punto di riferimento per tutti i nostalgici di una passione che si rinnova in ogni momento, che è in grado di riproporsi efficacemente anche al giorno d’oggi.

Il mio progetto, ideato e pensato assieme al mio staff, prende forma già da molti anni, con l’idea di riunire tutte le persone che hanno voglia di prendere parte attiva in un progetto finalizzato sia alla pratica sportiva, sia alle iniziative sociali in favore delle fasce più deboli, in particolare dell’infanzia, dell’adolescenza, dei diversamente abili e di quanti sono affetti da patologie genetiche.

Trentadue, grazie all’apporto di tanti amici e alla professionalità del suo staff, sta lavorando per organizzare un programma adeguato alle aspettative, per ottenere i risultati prefissati ed ottemperare agli obiettivi principali.

Spero di riuscire ad avere l’apporto di tutte quelle persone che hanno dentro di loro la voglia di mettersi in gioco per dare una mano a chi ne ha più bisogno.
L’unione da sempre ha fatto la forza e mai come in questa mia nuova avventura, mi aspetto di avere l’appoggio di tante persone!